top of page
Logo Defintivo 80 px[6141].png

SERVIZI

Lezioni di pittura, modellazione con creta e fotografia - partecipazione a mostre d'arte - partecipazione al premio Sguardo Di Donna

L'Associazione Il Tempo delle Donne e ANPA Accademia Nazionale Professioni Alberghiere
istituiscono un accordò di  sorellanza per la assegnazione di  Borsa di Studio  

 

 

l'Associazione Il Tempo delle Donne, presidentessa Rita Valenzuela  e ANPA Accademia Nazionale Professioni Alberghiere presidentessa Cristina Ciferri, hanno dedicato allo sguardo innocente, al sacrificio e alla memoria di Giulia Checchetin una prima borsa di studio assegnata a una giovanissima ragazza ucraina.

La prima assegnazione si è svolta nella Sala Cenacolo,  Palazzo di Vicolo Valdina - Camera dei Deputati, Roma, il 24 novembre 2023, durante l'evento di premiazione della quarta Edizione del Premio Sguardo di Donna, evento organizzato per commemorare, la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le Donne.  

Ogni anno l'Accademia devolverà a Donne vittima della violenza di genere o di qualunque situazione di disagio anche sociale, per consentirle di frequentare un corso di formazione alberghiero, imparare un mestiere e raggiungere l'autonomia lavorativa, l’integrazione sociale e la Libertà.

la prima Borsa di Studio, è stata donata ad una giovanissima ragazza ucraina sfuggita con la mamma dalla guerra e da poco giunta in Italia.

Ogni anno saranno assegnate varie borse di studio. Verranno consegnate durante l'evento di apertura della mostra dell'otto marzo per commemorare il Giorno Internazionale dei Diritti delle Donne e il 25 novembre Giornata Internazionale per la non Violenza contro le Donne durante l'evento di premiazione di Sguardo di Donna.

Saranno prese in considerazione le donne tra i 17 a i 50 anni scritte al premio Sguardo di Donna.

"É fondamentale lavorare solidalmente con approcci efficaci, orientati e diretti all'obiettivo di combattere e interrompere la violenza di genere, per costruire strumenti di informazione, azione e reazione che possano trasformarsi in concreti mezzi di prevenzione garantendo soluzioni pragmatiche al problema.

Continuare a piangere e contare le donne morte per mano di uomini/bestie non sarà altro che l'ennesima consacrazione della sconfitta di una Società ipocritamente civile e sfacciatamente “incivile”, incapace di ascoltare, vedere, parlare, intervenire, soccorrere, denunciare, punire, cambiare. Una Società irresponsabilmente “incivile” che ha dimenticato le regole della Democrazia, il ruolo e l’importanza delle Istituzioni, della Scuola e della Famiglia, i principi della Fede e il valore sacro della Vita umana.

"Ringrazio allora di cuore Rita Valenzuela per avermi coinvolta e travolta nel suo nobile e grandioso progetto, di inestimabile valore morale e spessore culturale e sociale, consentendomi di provare a lanciare con un semplice ma profondo scatto fotografico da cellulare, ispirato ai principi etici e sociali dell'accoglienza e dell'ospitalità alberghiera, un messaggio forte e uno strumento concreto di soccorso a tutte le Donne che in casi di emergenza, da sole, in strada come in casa, rischiano di diventare vittime di violenza, abusi, molestie o aggressioni.

"Cerca un Hotel. Entra in Hotel. Qui troverai un luogo di possibile rifugio, un riparo sicuro nel quale ricevere una prima e immediata accoglienza e un sostegno umano, disinteressato e protettivo per la salvezza della tua persona".

Per una Donna sola, in cerca di aiuto, in fuga dalle insidie della propria casa o della strada, saper di poter entrare in qualunque ora del giorno o della notte in un Hotel, potrà dunque rappresentare la certezza di trovare una porta sempre aperta, una mano amica pronta a tenderle un "tulipano giallo", un “raggio di sole” per asciugare i suoi occhi, sollevare il suo spirito, sostenerla nel bisogno, offrirle una "chiave" di speranza e incoraggiamento per aprire la porta di una nuova vita." Cristina Ciferri

Inscrizioni aperte alla sesta edizione di Sguardo di Donna   

Da dove veniamo?   perché siamo sulla Terra?   qual è il nostro rapporto con la natura?

SERVIZI 

  • SERVIZI
    ARTE PER RITROVARE SÉ STESSE
    - Imparare ad esprimersi, con le lezioni di pittura, modellazione con la creta e fotografia - Sviluppare la propria arte, attraverso la partecipazione a mostre d'arte  
    - Affermarsi come artista partecipando al premio Sguardo Di Donna

  • ISCRIVITI AI NOSTRI SERVIZI:
    1-  “UNA STANZA TUTTA PER SÉ" Arte come cura:  1-Lezioni di Pittura e Arti applicate - 2-Lezioni di Fotografia 3-Lezioni di modellazione con la creta. Prenota: Aprile – Maggio – Giugno.
    2- Partecipazione al 5° Premio Sguardo di Donna, dal 1-01-2024. Tema: “Nata Bambina"

  • Per "Il diritto alla parità di genere ”

  • 3- Partecipazione a lezioni estemporanee di pittura creativa o modellazione con la creta durante gli eventi delle mostre d'arte
    4 - Partecipazione a mostre d'arte collettive internazionali.

  • Nel 2019, nella nostra prima mostra, eravamo donne di sole 3 nazioni; nel 2020 hanno partecipato donne di 14 nazioni; nel 2021 di 20 nazioni. Nel 2022 di 28, Nel 2023 le nazioni  sono state 36.

👈clicca per visitare le nostre mostre.
Se ti piace la nostra strada 🌞🌞
Ti invitiamo a unire i tuoi passi ai nostri 🌱

 L'arte è il nostro filo conduttore 

Richiedi un preventivo
 

Grazie per l'invio!

"UNA STANZA TUTTA PER SÉ"
Arte - Psicoterapia

 

Progetto d'arte come cura e per l'integrazione tra donne di tutte le età e provenienza 

​L’Associazione Il Tempo delle Donne si dedica alla cura tramite l’approfondimento delle tecniche pittoriche, fotografiche e di scultura.  Tramite l’arte, capiamo che i sentimenti sono universali e che tutti sperimentiamo: l’amore, la tristezza, l’allegria, la vergogna. L'arte ci rende uguali. Ognuna di noi è alla ricerca del benessere; dobbiamo solo capire il modo di ottenere quello che ci serve per stare bene, senza doverlo togliere agli altri. E tutti questi sentimenti ed emozioni, possiamo percepirli attraverso un’opera d’arte. 

L’arte è da sempre un balsamo per l’anima e il rifugio di molte persone, in quei momenti in cui pensiamo di essere inutili e pieni di imperfezioni e che niente valga la pena. C’è l'arte per noi; sempre disponibile, leale, fedele compagna, che ci insegna la bellezza della condivisione, poiché l’arte guarisce non soltanto chi la crea, ma anche chi la contempla.

Tutte noi donne dovremmo unirci. Dobbiamo essere sorelle, compagne piangere e ridere insieme.

Noi de “Il Tempo delle Donne”, accompagniamo le donne nella loro trasformazione da una vita itinerante, attraverso le ingiustizie, verso la guarigione del corpo e della mente. Grazie a una scuola possiamo arrivare a più donne, essere più effettive, più immediate.

 

L’Associazione Il Tempo delle Donne si dedica alla promozione delle artiste contemporanee

IL TEMPO DELLE DONNE è un'associazione che promuove la sorellanza tra le donne per il bene comune, la condivisione delle culture,  la crescita artistica. Un'associazione artistica per acquisire uno sguardo femminile internazionale.

Vi partecipano: Albania , Argentina, Austria, Brasile, Cameroon, Canada, Colombia, Congo, Cuba, Ecuador, Egitto, Francia, Germania, Guinea Equatoriale, Inghilterra, Italia, Italo-Argentina, Libia, Lituania, Marrocco, Messico, Panama, Perù, Polonia, Repubblica Dominicana, Romania, Russia, Svezia, Ucraina, Venezuela.

 

IL TEMPO DELLE DONNE si propone di creare uno spazio che renda visibile e fruibile a tutti l’arte in modo diretto e innovativo, che costituisca, in quanto spazio al femminile, un’opportunità di crescita ed armonia verso l’altro. Ci sono tante donne che dedicano la loro vita alla famiglia e contemporaneamente riescono ad impiegare energia e intelligenza in lavori che permettono loro di essere libere ed autonome, così da avere un ruolo importante nella società di oggi.

 

IL TEMPO DELLE DONNE ha l’ambizione di dare  l’opportunità di avere nuovi spazi per mostrare capacità e sensibilità artistiche, finalmente libere di esprimersi.

La riflessione nasce dal bisogno di incentivare le giovani donne a realizzare le loro aspirazioni, a perseguire i loro obiettivi per essere parte integrante di questa società con pari diritti e pari opportunità di emergere.

Il Tempo delle Donne è un Progetto creato nel 2018 dalla ritrattista-retratista Rita Valenzuela, creatrice-presidente - fondatrice.  Il Tempo delle Donne diventa associazione culturale, numero di registro 96461340588 in data 10-06-2020, Vi invitiamo a creare la storia dell’arte femminile in Italia, unendovi alla nostra corrente artistica di pace internazionale; dall’Italia per il mondo.

Info: iltempodelledonne.org Facebook

www.iltempodelledonne.org

iltempodelledonnegruppo@gmail.com

ritavalenzuela@hotmail.it

Cell. 0039 347 682 6636

ritrattista-retratista Rita Valenzuela, creatrice-presidente - fondatrice dell'associazione Il Tempo delle Donne.

 Corrente artistica di pace internazionale dall’Italia per il mondo.

perché siamo sulla Terra?   qual è il nostro rapporto con la natura?

"Il Tempo delle  Donne  Chiama  le artiste del mondo"

"Vi invitiamo a unirvi alla nostra corrente artistica di pace internazionale; dall’Italia per il mondo."

Logo Defintivo 80 px[6141].png

SEGUICI SU:

  • Facebook

Associazione IL TEMPO DELLE DONNE
Cell.:39 347 682 6636

Segreteria: Per appuntamenti: Cell.:39 347 682 6636
dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19.00
Chiusura: sabato – domenica e festivi

logo_concorso_sguardo_di_donna
rita_profumi_di_casa.jpg.png

Tradizione d'Acquisire

MEDIA PARTNER

bottom of page