top of page
CORRENTE DI PACE_edited.jpg

"Il Tempo delle  Donne  Chiama  le artiste del mondo"

SGUARDO DI DONNA

L'Associazione Il Tempo delle Donne

organizza il 5 Premio Sguardo di Donna 2024

SCULTURA - PITTURA - FOTOGRAFIA 

Progetto artistico - culturale in omaggio alle Sorelle Mirabal (martiri della Repubblica Dominicana), creato nel Giugno del 2020 dalla ritrattista Rita Valenzuela, presidentessa dell'Associazione Il Tempo delle Donne.

Le premiazioni avverranno a novembre 2024.

Tema:  "Nata bambina"

per "Il diritto alla parità di genere

Le artiste possono scegliere di rappresentare nelle loro creazioni "la nascita della figlia femmina"

L’organizzazione di questo premio artistico è realizzata dall’Associazione "Il Tempo delle Donne".

Iscrizioni: aperte il 01-1-2024

Per Info: telefona al +39 347 682 6636

Iscriviti online a: iltempodelledonnegruppo@gmail.com

Sarà menzionata anche l'opera più votata dal pubblico.

Votazioni aperte fino il 18-11-2024 vota 👉@iltempodelledonne.org

Per essere partecipante si dovrà superare la prima selezione.

Prima selezione: inviare la immagine dell'opera con i datti tecnici a: iltempodelledonnegruppo.gmal.com

Tutte le immagini delle opere selezionate per la mostra verranno proiettate nella sala della premiazione. Tutte le partecipanti riceveranno l'attestato di partecipazione durante l'evento, novembre 2024, a Roma.

Date da ricordare per il premio 2024 sono:

  • Dal 1 gennaio 2024 iscrizioni aperte

  • Il 30 ottobre si chiudono le iscrizioni

  • Il 16 novembre la Giuria deciderà quale sarà la vincitrice del Premio 2024.

  • La mostra si svolgerà a Roma.

  • 15 novembre 2024: La Consegna delle opere per l’allestimento della mostra si effettuerà mercoledì 15 novembre 2024,  dalle ore 15:00 alle 17:00.

  • Vernissage giovedì 16 novembre ore 17:30 alle 19:00.

  • Dicembre 2024: Smontaggio della mostra 1° dicembre dalle ore 15:00 alle 17:00.

Da dove veniamo?   perché siamo sulla Terra?   qual è il nostro rapporto con la natura?

In sintonia con l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Le tre dimensioni dello sviluppo sostenibile, ecologica, sociale e economica, mirano a lottare contro l’ineguaglianza e ad affrontare i cambiamenti climatici con l’obiettivo di costruire una società pacifica che rispecchia i diritti umani.

premio sguardo di donna 2023.jpg

Premiazione 4° edizione Sguardo di Donna . 24 novembre 2023 Sala Cenacolo- Camera dei Deputati Roma - Italia

Nel 2020 hanno partecipato donne di 14 nazioni, nel 2021 di 20 nazioni. nel 2022 di  28, e nel 2023 le nazioni sono state 36.

Vi invitiamo a unirvi alla nostra corrente artistica di pace internazionale; dall’Italia per il mondo.

Contro la disuguaglianza, per la pace: promuovere le donne e l’istruzione.

dona un nuovo inizio


Uno dei modi più sicuri in cui una società può crescere e svilupparsi è attraverso l'educazione e l'istruzione delle sue figlie.
Le giovane studentesse e bambine di Roma e dintorno non hanno aule integrate, di allieve multietniche dove studiare metodi artistici, per sviluppare meccanismi interni che gli permettano di prevenire, identificare, e guarire dei segni lasciati delle discriminazioni e violenze subite. La violenza contro le donne e le ragazze adulte rimane una delle violazioni dei diritti umani più diffuse e pervasive nel mondo. Si stima che quasi una donna su tre sia stata vittima di violenza fisica e/o sessuale almeno una volta nella vita.
Con la tua donazione protrai fornire materiale scolastico e altri strumenti per l’insegnamento artistico, l'arte è come la misericordia, bellezza da condividere e istrumento di cura.
La maggior parte delle giovani vittime su soprusi sono iscritti a scuola, tuttavia, molti abbandonano gli studi a causa del disaggio sociale e il rifiuto scolastico, che non permette loro di frequentare la scuola. 
La volontà di realizzare questo progetto trae origine da un'osservazione generale che evidenzia una grande carenza a livello sociale ed evolutivo.
Beneficiario: Il Tempo delle Donne
Causale. donazione un nuovo inizio

 

artemisericordiacura

Dona tramite bonifico IBAN  IT 60 A 02008 05226 000106469316

PREMIO AL FEMMINILE

PREMIO 2024, aperto alle donne, di tutto il mondo.

Oltre ai premi previsti dal Regolamento, l'Associazione attribuirà anche un premio extra di 1000 euro in bonus spese.

Il premio è indetto e pubblicato il primo gennaio 2024 per augurarci che sia un anno privo di violenza, e ogni forma di discriminazione nei confronti di tutte le donne, bambine e ragazze in ogni parte del mondo. 

La Giuria selezionerà, fra le immagine delle opere concorrenti quelle che saranno ammesse al Premio; queste opere saranno proiettate nella sala durante la premiazione.  Entro il 18 novembre 2024 la Giuria, a suo insindacabile giudizio, assegnerà il premio alla prima classificata di ciascun Settore, e le menzioni di onore. 

La quota di iscrizione è richiesta alle  sole opera selezionate per la partecipazione,  prevede la esposizione della propria opera in una prestigiosa sede,  la coperture delle spese di segreteria, organizzazion.

ART. 15 - È previsto, per ciascuna partecipante, il contributo per  l’iscrizione al Premio valido per l’anno 2024 corrispondente alla quota di: 200 euro per una ( 85 cm x 100 cm) ,  per due  350 euro.

Aperto a tutte le donne maggiorenni.

IBAN  IT 60 A 02008 05226 000106469316

REGOLAMENTO

PREMIO AL FEMMINILE

 

PREMIO 2024, aperto alle donne di ogni provenienza geografica.

 ​ 

ART. 1 - Non è necessario che le opere siano inedite. Le autrici si assumono interamente la responsabilità relativa ai contenuti delle loro opere, compreso il rispetto della normativa italiana ed estera sul diritto d’autore e sulla privacy.

 

ART. 2 - Il premio a Tema "Nata bambina"

.

ART. 3 – Sezione Scultura. Si possono presentare le opere di sculture in tutte le tecniche, con una base massima di 50 cm x 50 cm. L’altezza è a scelta libera dell’artista, un massimo di 20 kg di peso. 

 

ART. 4 Sezione Pittura. Ad ogni partecipante è consentito presentare da 1 a 2 opere. Le opere pittoriche dovranno avere una dimensione comprese  ( 85 cm x 100 cm).

 

ART. 5 - Sezione Fotografia.  a - foto a colori, b - foto in bianco-nero, c - immagini elaborate. Dovranno avere una dimensione comprese tra   ( 85 cm x 100 cm).  (In questa sezione possono partecipare soltanto le fotografie fatte con macchine fotografiche.). Nelle sezioni di fotografia a, b e c ogni autore può presentare un minimo di 1 - massimo 2 opere per ciascuna delle tre.

 

ART. 6 – Foto Analogiche: non è ammesso l’invio di stampe. É ammessa invece la digitalizzazione delle stesse, purché le immagini risultanti siano nel formato indicato al paragrafo successivo per le foto digitali.

 

ART. 7 – Foto Digitali: il file dovrà essere del tipo jpg, con dimensione dell’immagine compresa tra i 1024 e i 2048 pixel per il lato maggiore. In caso di immagini elaborate, le foto non dovranno essere semplicemente ritoccate ma rielaborate tramite software (uso dei livelli, textures, separazione dei toni, solarizzazioni, etc.).

 

ART. 8 - Foto con smartphone. Dovranno avere una dimensione minima di 30 x 40 cm. (In questa sezione possono partecipare soltanto le fotografie fatte con telefono cellulare di qualsiasi marca o modello).

 

ART. 9 - Le opere (A – Pittura, B – Fotografia, C - Foto con smartphone ) dovranno essere consegnate presso la Galleria dove sarà allestita la Mostra, il giorno stabilito. Numeri telefonici di riferimento per informazioni e consegna sono i seguenti: 347/ 682 6636 (risponde Rita Valenzuela, presidentessa e curatrice de “Il Tempo delle Donne”).

 

ART. 10 - Tutte le opere saranno proiettate nella sala della premiazione a novembre 2024.

 

ART. 11 - L’Organizzazione selezionerà, fra le opere presentate, quelle che saranno ammesse al Premio; queste opere saranno esposte in una mostra.  La Giuria, formata da almeno 5 componenti, scelti tra personalità del mondo fotografico, pittorico e letterario, si riunirà entro il 20 novembre 2024 e a suo insindacabile giudizio, assegnerà il premio alla prima classificata di ciascun Settore, Categoria o Sezione e le menzioni di onore.

 

ART. 12 - Il Tempo delle Donne provvederà all’organizzazione dell’evento.

 

ART. 13 - A tutte le partecipanti (partecipante è chi supererà la selezione dell’Organizzazione) verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

 

ART. 14 - Il modulo di iscrizione, compilato in stampatello e in tutte le sue parti (barrando tutte le caselle previste), dovrà essere sempre allegato al file con le immagini delle opere presentate, insieme a una breve biografia dell'autrice (massimo 500 parole), al titolo dell'opera e a una sua breve descrizione.

 

ART. 15 - È previsto, che le artiste le cui opere abbiano superato la prima selezione al Premio valida per l’anno 2024 versino un contributo corrispondente alla quota di: 200 euro per una ( 85 cm x 100 cm) ,  per due  350 euro.

 

ART. 16 - Le proposte di partecipazione, dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 30 ottobre 2024, ore 20,00 a iltempodelledonnegruppo@gmail.com

 

ART. 17 - A giudizio insindacabile degli organizzatori saranno escluse le opere non in regola con quanto sopra detto.

 

ART. 18 - Ogni artista può partecipare con un massimo di 2 opere. Potrà essere premiata solo per una delle opere presentate in ciascuna Sezione. I premi non ritirati durante la premiazione potranno essere ritirati presso la sede. 

 

ART. 19 - Ogni concorrente è personalmente responsabile del contenuto delle opere presentate e solleva “Il Tempo delle Donne” e la Giuria da ogni responsabilità di qualsiasi natura, in particolare da quelle derivanti dai diritti soggettivi delle persone raffigurate.

 

ART. 20 - La partecipazione al Premio comporta, da parte dell’autrice, l’autorizzazione al trattamento dei dati personali, sia con mezzi informatici che con altro mezzo, e la loro utilizzazione da parte de “Il Tempo delle Donne” organizzatore del Premio, secondo quanto stabilito dalle leggi vigenti.

 

 ART. 21 - L’opera deve essere libera da qualsiasi vincolo di esclusività da parte dell’artista o degli aventi diritto per consentirne il pieno utilizzo da parte dell’organizzazione del Premio. Le autrici accettano inoltre che i lavori inviati al Premio possano essere proiettati durante il Premio e gli eventi ad esso collegati, oltre che sul web per esigenze di comunicazione e promozione,  o per la produzione dei calendari 2024 e 2025 da parte dell’Associazione.

 

ART. 22 - Verrà attribuito un PREMIO per ogni Sezione.

 

ART. 23 - Le informazioni saranno pubblicate nel sito ufficiale del Premio: www.iltempodelledonne.org. Si prega di accedere per essere al corrente delle informazioni. Le concorrenti al Premio, per verificare se i loro lavori hanno superato la prima selezione, dovranno accedere alla pagina facebook.com  @iltempodelledonne.org - all’album “Che vinca la migliore opera! proposte al premio 2024”. 

 

ART. 24 -  Il termine di iscrizione è fissato al giorno 30-10-2024. Ogni opera dovrà essere corredata da nome dell’artista, titolo dell’opera, dimensioni e tecnica, oltre che dalla scheda prevista

 

ART. 25 - Durante la cerimonia di premiazione o la mostra del Premio le partecipanti non potranno portare gadget, banner o altro materiale pubblicitario, senza previa richiesta e accordo scritto con l'organizzatrice del Premio – Mostra, Rita Valenzuela

 

ART. 26 -  Alla 1° Classificata di ciascuna Sezione andrà il Trofeo 2024 (coppa o targa, attestato o similare). Oltre ai premi sopra indicati la Giuria, a suo insindacabile giudizio potrà assegnare “menzioni speciali”. L’organizzatrice si riserva di modificare il valore dei premi nel caso in cui il numero delle partecipanti per ciascuna sezione sia inferiore a 5 e di aggiungere ulteriori premi e/o gadget (eventualmente anche la pubblicazione dell’opera sul sito iltempodelledonne.org.)

 

ART. 27 - La partecipazione al Premio implica la totale accettazione del presente regolamento. 

 

Rita Valenzuela, organizzatrice, presidentessa dell’Associazione Il Tempo delle Donne

Saranno apprezzate le opere delle artiste che avranno utilizzato materiali riciclabili

Si stima che in Italia vengano sprecati, ogni anno, 67 kg di alimenti per abitante (fonte: Coldiretti), per un totale di oltre 4 milioni di tonnellate di spreco. A livello mondiale, invece, ogni anno, viene sprecato 1 milione di tonnellate di alimenti, circa 121 kg di cibo a persona.

Logo Defintivo 80 px[6141].png

L'Associazione Il Tempo delle Donne

Organizza il 5° Premio Pittorico-Fotografico Sguardo di Donna 2024

Premio Sguardo di Donna: Progetto artistico - culturale in omaggio alle Sorelle Mirabal (martiri della Repubblica Dominicana)

Creato nel Giugno del 2020 dalla organizzatrice, ritrattista Rita Valenzuela, presidente dell'Associazione Il Tempo delle Donne

con il Patrocinio 

 

1.4 Entro il 2030, assicurare che tutti gli uomini e le donne, in particolare i poveri e i vulnerabili, abbiano uguali diritti riguardo alle risorse economiche, così come l'accesso ai servizi di base, la proprietà e il controllo sulla terra e altre forme di proprietà, eredità, risorse naturali, adeguate nuove tecnologie e servizi finanziari, tra cui la microfinanza.

Richiedi la scheda di scrizione al Premio Sguardo di Donna 2024
-Agevolazioni per le donne con lavori precari-

Grazie per l'invio!

4.5 Entro il 2030, eliminare le disparità di genere nell'istruzione e garantire la parità di accesso a tutti i livelli di istruzione e formazione professionale per i più vulnerabili, comprese le persone con disabilità, le popolazioni indigene e i bambini in situazioni vulnerabili.
5.1 Porre fine a ogni forma di discriminazione nei confronti di tutte le donne, bambine e ragazze in ogni parte del mondo.
5.2 Eliminare ogni forma di violenza contro tutte le donne, bambine e ragazze nella sfera pubblica e privata, incluso il traffico a fini di prostituzione, lo sfruttamento sessuale e altri tipi di sfruttamento 5.3 Eliminare tutte le pratiche nocive, come il matrimonio delle bambine, forzato e combinato, e le mutilazioni dei genitali femminili. 5.4 Riconoscere e valorizzare il lavoro di cura e il lavoro domestico non retribuiti tramite la fornitura di servizi pubblici, infrastrutture e politiche di protezione sociale e la promozione della responsabilità condivisa all'interno del nucleo familiare, secondo le caratteristiche nazionali.
5.5 Garantire alle donne la piena ed effettiva partecipazione e pari opportunità di leadership a tutti i livelli del processo decisionale nella vita politica, economica e pubblica-

PREMIO SGUARDO DI DONNA 2022_edited.jpg

Premiazione 3 edizione Sguardo di Donna . 25 novembre 2022 Campidoglio, Roma - Italia

Sguardo di Donna 2024- Madrine - Giuria - Organizzazione