QUARTO CLASSIFICATO

PITTURA

TROFEO 2020

Diritto "Contro ogni abuso sulle donne e sull'infanzia"

Motivazioni

Quarto classificato OPERA «Bimba con  fiore» di Silvia Ritella,  tecnica Olio su tela, 30 x40 cm

«Per il grado di accuratezza tecnica nella riproduzione realistica del ritratto. Il ritratto femminile risponde in pieno ai canoni classici con l’accentuazione di una visione romantica data dall’inquadratura centrale del cromatismo floreale» Letizia Leone

«Vorrei difendere i diritti delle donne e in particolare delle bambine. Vorrei vivere in un mondo dove nessuno osi più abusare su di loro privandole della loro purezza e dignità.» Silvia Ritella

Silvia Ritella è nata nel 1967 a Roma. Ha sempre avuto la pittura come amica perché la sente come una delle voci con cui parlare. I suoi quadri sono un modo per dire a tutti che si può esprimere se stessi con l'arte, che questa è una strada per incontrare gli altri e per questa via è possibile ritrovarsi. E trovare se stessi. Dipinge principalmente con la tecnica dell'olio su tela, ma utilizza anche l'acquerello, il carboncino e la china.